Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Parlare le lingue senza conoscerle

Fino ad oggi, chi non conosce le lingue ha affidato a Google Translator la traduzione dei propri messaggi e post su Internet, con esiti alquanto incerti. Skype ora fa il grande balzo in avanti: la traduzione simultanea del parlato. È una rivoluzione totale. Ricordate il “traduttore universale” di Star Trek? Bene, ci siamo quasi. Il progetto di Microsoft batte tutti sul tempo e come spiegano ai laboratori di ricerca del colosso del software, il sistema migliorerà la sua performance quante più saranno le persone che lo utilizzeranno, come già avviene per i testi tradotti con Google (a patto che perdiate del tempo a correggere la traduzione e a inviarla a Google con l’apposito pulsante, però). Attualmente, il nuovo traduttore simultaneo di Skype è disponibile solo per gli utenti di Windows 8.1, ma sulla messaggeria di Skype è già possibile inviare messaggi istantanei in 40 lingue. Qui ci si può iscrivere alla preview e provarlo. È entusiasmante. Come promette questo video.